moquetteLa moquette è un tessile, normalmente impiegato per rivestimenti e pavimentazioni. Viene prodotta in rotoli o quadrotti ed è semplice da posare.
La moquette rende l’ambiente confortevole e riposante per le articolazioni. Fonoassorbente, attutisce i colpi e quasi il 90% il rumore dei passi, migliorando l’acustica degli ambienti. Previene le cadute, avendo grande capacità antiderapante. Resistente al fuoco, superando i test sul potere ignifugo previsti dalle normative.
Inoltre la moquette fornisce isolamento termico contribuendo così al risparmio energetico.

La moquette è una pavimentazione tessile molto utilizzata nel settore nautico (sia su navi da trasporto passeggeri e da crociera che sulle imbarcazioni private), nell’allestimento di spazi espositivi come fiere e mostre, nell’arredamento di alberghi e strutture ricettive di vario genere.
Ultimamente, è sempre più facile vedere la moquette negli ambienti esterni come terrazzi, solarium e bordo piscina, dove viene utilizzata come sostituta più pratica ed economica del prato inglese.
La moquette è costituita dallo strato più esterno (detto “felpa”) ancorato ad un supporto che serve a rendere resistente e più o meno deformabile il telo.
Sia il materiale della felpa che quello del supporto possono variare in base al tipo di moquette.
Il supporto è di juta, cotone o fibre sintetiche; in alcuni casi può essere rivestito anche di uno strato gommoso che lo ancora meglio al terreno di posa e lo rende più elastico e fonoisolante.
Le moquette si dividono in moquette velour, bouclè e agugliate.
Le velour sono più morbide, con sfondo resistente ma con una felpa facile all’usura, ecco perché – nonostante il comfort ed i pregi estetici – devono essere scelte solo per gli ambienti in cui si passa raramente (ad esempio nelle camere da letto). Ne esistono di due tipi principali: a pelo corto e a pelo lungo.
Le moquette bouclè non vengono segnate dalle impronte perché hanno ciuffi tagliati in forma dritta e molto rigidi. Queste moquette sono resistenti e adatte ad essere posate nei luoghi di passaggio, come ad esempio corridoi e stanze d’albergo. Per gli ambienti privati risultano però meno belle e calde, oltre che più difficili da pulire e trattare.
Le moquette agugliate sono infine pavimentazioni in tessuto compatte e molto resistenti all’usura. Rispetto alle moquette propriamente dette sono prive di fondo e vengono adagiate direttamente sul piano di posa. Le loro qualità le rendono adatte alla posa in ambienti esterni e di passaggio, compresi spazi pubblici ed esposizioni fieristici.